Perché Google e Intel investono nella mindfulness

19 ottobre 2018

  

Sintesi

Le aziende che hanno introdotto la mindfulness nel loro modello di business hanno ottenuto notevoli benefici. In questo articolo un elenco di aziende famose che hanno adottato questo approccio.

 

Quando è stata l'ultima volta che ti sei seduto tranquillamente alla scrivania e non ha fatto altro che pensare? Come reagiresti se vedessi un tuo collega fermo alla sua scrivania a riflettere? Incoraggiare i propri dipendenti a rallentare e a concentrarsi sul presente può sembrare una filosofia in contrasto con una cultura aziendale imperniata sulla velocità e sul raggiungimento degli obiettivi.

Oggi uno dei compiti più difficili di un consulente di marketing è convincere i manager ed i titolari di un'azienda ad investire nella mindfulness, attività capace di avere un impatto positivo sul business aziendale.

La mindfulness è un elemento importante per coltivare una forte cultura di leadership in azienda. Una migliore consapevolezza permette alle persone di essere più efficaci, di dirigere la propria attenzione sul compito che si sta svolgendo senza distrazioni.
Smettere di tentare di seguire una logica di multitasking si traduce in interazioni e in performance lavorative dalla maggiore qualità. La consapevolezza permette di prendere decisioni migliori ed efficaci.

Nelle aziende in cui i manager ed i titolari promuovono una cultura aziendale che tiene in considerazione anche la mindfulness, si creare un clima stimolante e coinvolgente.

Sono molte le aziende che hanno riconosciuto i benefici di una politica aziendale basata sui principi della mindfulness. Ecco una serie di esempi di aziende famose che la applicano:

Google LLC. L'azienda di Mountain View si vanta di possedere una profonda coscienza sociale. Offre ai dipendenti una serie di vantaggi, tra cui la possibilità di partecipare a più di una dozzina di corsi di mindfulness.
Il corspo più popolare offerto da Google è chiamato Search Inside Yourself, attivo dal 2007, vede ogni anno migliaia di iscritti.
Google ritiene che questi programmi permettano di coltivare l'intelligenza emotiva, che offre alle persone di migliorare le relazioni con i colleghi. In oltre aumentano la propria resilienza (leggi gli articoli "Resilienza: ricaricare non resistere" e "Costruisci la tua resilienza").
I partecipanti a questo programma tendono ad essere più calmi, più pazienti e più capaci ad ascoltare. Affermano anche che il programma gli ha permesso di gestire al meglio lo stress e la propria sfera emotiva.

Aetna Inc. Aetna ha lanciato due programmi di mindfulness nel 2010. Uno chiamato "Viniyoga Stress Reduction" ed uno chiamato "Mindfulness at Work" in collaborazione con la Duke University, con eMindful e con l'American Viniyoga Institute.
Obiettivo di questi programmi è quello di contribuire a ridurre lo stress, e migliorare le performance dei dipendenti. Il risultato dei due programmi è stato così apprezzato dalla dirigenza dell'azienda che ora sono messi a disposizione anche dei propri clienti.
I partecipanti a questi programmi hanno mostrato una notevole riduzione dei livelli dello stress percepito, con un miglioramento dei loro parametri biometrici.

General Mills Inc. nel 2006 ha proposto ai dipendenti una serie di programmi di mindfulness pensati per migliorare la concentrazione e la creatività. Da allora l'azienda offre ai dipendenti anche lezioni settmanali di meditazione e di yoga.

Intel Corporation nel 2012 ha iniziato ad offrire ai propri dipendenti il programma Awake@Intel mindfulness program.
In media i partecipanti segnalano una diminuzione di due punti (su una scala da 1 a 10) dello stress, ed un aumento di tre punti della soddisfazione e della felicità percepita. In oltre registrano un aumento di due o tre punti riguardo le relazioni con i colleghi, nell'avere nuove idee, nelle intuizioni, nella chiarezza mentale, nella creatività e nella capacità di messa a fuoco.

Target Corporation offre un proprio programma di mindfulness. Nel 2010 ha iniziato dalla sede di Minneapolis nel coinvolgere i propri dipendenti per arrivare ad estenderlo a tutte le proprie sedi.

Keurig Green Mountain offre regolarmente ai propri dipendenti ed alle loro famiglie dei veri e propri ritiri dedicati allo studio della mindfulness.

In generale si può affermare che l'introduzione in azienda di un programma dedicato allo sviluppo di una cultura dedicata alla mindfulness contribuisce alla riduzione dei livelli di stress, migliorano la messa a fuoco, le capacità di ascolto e in generale il benessere. La mindfulness è l'occasione di dotare i dipendenti di uno strumento che permette di migliorare le proprie prestazioni e di conseguenza migliorare considerevolmente la qualità degli obiettivi prefissati.

Vuoi suggerimenti gratuiti per catturare l'attenzione, chiudere vendite e aumentare la tua influenza?

 

BrioWeb
E-mail: info@brioweb.eu
Centralino 3515550381
Piazza IV Novembre, n. 22
30030 Cazzago di Pianiga (VE)

Consulenze
Marketing
Leadership
Coaching

Tutti comunicano, comunicare non è da tutti
Dove Marketing
Psicologia
Mindfulness e
T'ai Chi Ch'üan
si incontrano e si fondono

P.IVA 03853870271 | Informativa sulla Privacy, Cookie e Copyright | Mappa del sito | © 1999 - BrioWeb

P.IVA 03853870271 | Informativa sulla Privacy, Cookie e Copyright | Mappa del sito | © 1999 - BrioWeb