Velocità: nemica del successo

Agenzia Marketing Venezia Padova e Treviso | Neuromarketing | Coaching | Leadership | BrioWeb

Articolo del 21 agosto 2019

Il mese di agosto sta volgendo alla fine, e tra pochi giorni, la gran parte delle aziende sarà tornata ai normali ritmi di lavoro. Le "meritate ferie", per molti, saranno un ricordo entro poche settimane, ed il livello di stress che il lavoro quotidiano genera sarà già tornato ai livelli pre-ferie.

Velocità, velocità, velocità. Questo è il mantra che sembra oramai dominare. Il "per ieri" è lo standard, e avere un momento semplicemente per "respirare" sembra essere un lusso, quasi un sogno.

L'effetto di tutto questo è una strana condizione. Si perché nel momento in cui il lavoro rallenta, in quei momenti (sempre più rari) in cui tutto sembra tranquillo, ci si sente come alla deriva. Siamo incapaci di entusiasmarci per il lavoro. Gli stessi spostamenti, soprattutto se si usa l'auto per recarsi al lavoro, senza la "fretta" non sono più gli stessi.
Una sensazione che abbiamo provato tutti, e che per certi aspetti assomiglia alla noia.

Il lavoro, soprattutto negli ultimi anni, è oramai caratterizzato da picchi di lavoro e da momenti di calma. In molti settori il flusso di lavoro non è più costante come lo era quindici o vent'anni fa.

La cosa interessante è che molte persone, nei momenti di "stress", nei momenti in cui il lavoro richiede di viaggiare a ritmi frenetici, è in grado di dare il meglio di se stessa (vedi l'articolo "Stress? Si grazie!"), al contrario nei momenti di calma si sente "spaesata".

Ma come gestire quei momenti di "calma" apparente? Infatti è fondamentale per il proprio benessere, per la propria soddisfazione lavorativa (vedi l'articolo "Il lavoro perfetto", saper gestire non solo i momenti di picco di lavoro, ma anche i momenti di calma.

In quanto consulente di marketing, mi trovo spesso ad aiutare le aziende anche in alcuni aspetti della "gestione aziendale". Si tratta spesso di incursioni, più che vere e proprie attività di consulenza, nel mondo della leadership e del coaching.

Negli articoli "Organizzare la giornata per il successo" e "La matrice di Covey" mi sono soffermato sull'importanza di organizzare la giornata lavorativa in modo puntuale.

Quando ci capita che il lavoro rallenta, siamo talmente abituati a fare le cose velocemente, che pensiamo di "avere tanto tempo", e quello che succede spesso è che alla fine "ci si perde". Magari investiamo troppo tempo nella posta elettronica, leggendo newsletter ecc... o navighiamo per il web... o facciamo cose poco importanti.

Organizzazione
Per evitare tutto questo è fondamentale avere una lista delle cose da fare. Dobbiamo essere ancora più determinati a portarla a termine che nei giorni di picco di lavoro.
Può essere utile, avere una lista delle cose da fare, non prioritarie, come riprendere in mano una vecchia pratica per una verifica, o dedicare ad un momento di formazione, e così via.

È anche molto utile stimare preventivamente quanto tempo investire in ogni attività, infatti la sensazione di "avere tanto tempo" potrebbe trarci in inganno.

Miglioramento personale
I momenti di calma offrono la possibilità di dedicare del tempo al proprio sviluppo professionale. Si possono leggere articoli messi da parte, guardare video che attendono da tempo, si possono controllare i profili nei social network per verificare se sono da aggiornare, ecc...

Fare i compiti il sabato mattina e non la domenica sera
Questo era un mantra quando ero bambino e frequentavo le elementari. Quando arrivava il venerdì pomeriggio mi sembrava di avere un'eternità davanti a me. Mi ricordo ancora di come mia mamma il sabato mattina mi tirava giù dal letto e mi faceva fare i compiti.
Nei momenti di calma è importante portarsi avanti. Se si ha del tempo "libero" (avendo un'organizzazione del lavoro chiara in mente) possiamo prendere in mano una pratica in anticipo, in modo tale da evitare di trovarci con il fiato corto in prossimità delle scadenze.

Creare relazioni
I momenti di calma possono offrire la possibilità di fare una pausa pranzo più lunga, di aiutare un collega a svolgere un compito, o semplicemente di avere qualche minuto in più per una pausa comune e relazionarsi con i colleghi.

È infatti fondamentale ricordare che delle buone relazioni tra colleghi sono un elemento fondamentale per il benessere dell'azienda (vedi ad esempio l'articolo "Costruire una cultura ricca di Feedback" e l'articolo "Motivare i dipendenti").

Fare una pausa
I momenti di calma offrono poi la cosa più importante. Terminare la propria giornata lavorativa, o là dove è possibile, terminarla in anticipo, e prendersi del tempo per se stessi.
Come spesso ho scritto nelle pagine di questo blog, è fondamentale prendersi cura di se stessi. Come ho scritto nell'articolo "5 consigli per essere più concentrati" e nell'articolo "30 cose da fare per rimanere creativi", dedicare del tempo ad una passeggiata può ed è un'attività che fa bene anche alla qualità del nostro lavoro.

In conclusione, è fondamentale saper gestire il proprio tempo sia nei momenti di picco del lavoro sia nei momenti di calma. In oltre una buona organizzazione e pianificazione del lavoro può essere un vera e propria soluzione per ridurre i momenti di picco di lavoro al minimo necessario.

Francesco Russo Consulente Marketing

Cerca nel sito

Agenzia Marketing Venezia Padova e Treviso | Neuromarketing | Coaching | Leadership | BrioWeb

Cosa ti offriamo

La nostra missione

Tutti comunicano, ma comunicare non è da tutti.
Diamo valore alle tue idee di business attraverso strategie di marketing che fanno si che potenziali clienti entrino in relazione con il tuo marchio, grazie alla nostra creatività.
Affascinare e fidelizzare i tuoi clienti grazie alle strategie di marketing e di comunicazione determinando un aumento del tuo fatturato, e portando al successo le tue idee di business.

Libro Agenzia Marketing Venezia Padova e Treviso | Neuromarketing | Coaching | Leadership | BrioWeb

Dominio Marketing

Pilastri Agenzia Marketing Venezia Padova e Treviso | Neuromarketing | Coaching | Leadership | BrioWeb

I 9 pilastri

Eclettica

Conoscere è potere, imparare è dominare!

L'accademia creata da BrioWeb per offrire una formazione di alto livello nel mondo del marketing e della leadership.
Clicca qui per scoprire tutti i corsi

Eclettica Magazine

La rivista italiana di Marketing completamente gratuita

Scopri tutti i numeri

BrioMedia

Infinita emozione di comunicare con il web!

Lo studio multimediale creato da BrioWeb per realizzare video, spot pubblicitari e soprattutto documentari.
Scopri cosa offriamo

Rimani in contatto con noi, ci teniamo molto!

Condividi questa pagina

 

E seguici su

Twitter Agenzia Marketing Venezia Padova e Treviso | Neuromarketing | Coaching | Leadership | BrioWeb Linkedin Agenzia Marketing Venezia Padova e Treviso | Neuromarketing | Coaching | Leadership | BrioWeb YouTube Agenzia Marketing Venezia Padova e Treviso | Neuromarketing | Coaching | Leadership | BrioWeb Vimeo Agenzia Marketing Venezia Padova e Treviso | Neuromarketing | Coaching | Leadership | BrioWeb Vimeo Agenzia Marketing Venezia Padova e Treviso | Neuromarketing | Coaching | Leadership | BrioWeb Vimeo Agenzia Marketing Venezia Padova e Treviso | Neuromarketing | Coaching | Leadership | BrioWeb

Ⓒ2009 - BrioWeb

C.F. e P.IVA 03853870271

 
Recapiti
Tel.: +393515550381
E-mail: info@brioweb.eu

Orario Ufficio
Lunedì - Giovedì
dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 15.00 alle 18.00
Venerdì
dalle 8.30 alle 12.30 - pomeriggio chiuso

Informativa sulla Privacy | Powered by BrioWeb