4 atteggiamenti mentali che limitano il marketing

29 aprile 2016

  

Articolo del La nostra mente filtra tutte le esperienze e le informazioni che riceviamo ogni giorno. Questo meccanismo naturale, se non compreso, può limitare il raggiungimento dei nostri obiettivi.

La nostra mentalità è come un filtro, attraverso il quale passa ogni singola informazione che elaboriamo. Non solo è un filtro, ma determina il modo in cui noi reagiamo e rispondiamo alle informazioni stesse. Riuscire ad impostare la giusta mentalità è uno dei fattori più importante per raggiungere gli obiettivi di una strategia di marketing.

Click to Tweet

Quando apprendiamo qualcosa di nuovo, o viviamo un’esperienza intensa, la nostra mente filtra le informazioni che riteniamo essere più importanti. Emozioni e ricordi li selezioniamo con la convinzione che ci saranno utili per il raggiungimento dei nostri obiettivi, inclusi quelli di marketing; e di conseguenza anche per prendere le giuste decisioni per il proprio business.

Il nostro modo di concepire e percepire il mondo può essere un elemento di limitazione alla nostra capacità di realizzare un obiettivo, e può anche ridurre la fiducia nelle nostre idee.

Ho selezionato quattro dei comportamenti e degli atteggiamenti più comuni che spesso assumiamo senza rendercene conto, che possono limitare la nostra produttività e creatività.

1) Smetti di lamentarti ed agisci

La tua vita come la mia è sicuramente caratterizzata da ritmi stressanti, da difficoltà e da ostacoli da superare. Il modo più comune che abbiamo di reagire a tutto questo è spesso quello di lamentarci. La conseguenza di questo atteggiamento nella gran parte dei casi però è quella di alimentare il nostro stato di insoddisfazione e di infelicità.

Più infelici siamo e più tendiamo a lamentarci (leggi a tal riguardo l'articolo "La mente negativa"). Questo tipo di atteggiamento lancia una serie di segnali al nostro cervello, il quale non fa altro che aumentare il nostro stato di infelicità, in una sorta di circolo vizioso senza fine.
In oltre questa condizione non fa altro che scaricare le nostre energie ed indebolire il nostro sistema immunitario.

Non è un caso che uno dei motivi più frequenti per cui una strategia di marketing fallisce è proprio legato alla frustrazione che nasce dai risultati che tardano ad arrivare. Nella gran parte dei casi infatti la strategia di marketing deve sempre subire qualche aggiustamento nelle prime fasi di attuazione, per riuscire a raggiungere gli obiettivi prefissati.

Le aspettative che infondiamo nella nostra strategia di marketing sono giustamente alte. Le dedichiamo tempo, energie e risorse (soprattutto economiche), e di conseguenza ci aspettiamo che i risultati ripaghino il nostro impegno. Non sempre però i risultati sono immediati, anzi nella gran parte dei casi, ci vuole sempre tempo per limare e mettere a tiro una strategia di marketing.

Come è facile intuire però, più alte sono le nostre aspettative e più facilmente possiamo rimanere delusi se i risultati tardano ad arrivare: la condizione perfetta per innescare un meccanismo di "lamento".

Il modo migliore per evitare o uscire da una situazione del genere è quella di agire. Riprendere il controllo di noi stessi, e quindi impedire alla negatività di prendere il sopravvento è fondamentale. Riuscire in questo ci permette di mantenere focalizzata la nostra attenzione sugli obiettivi che ci siamo posti ("Focalizza la tua attenzione"). A tal proposito Henry Ford soleva dire che: "gli ostacoli sono quelle cose spaventose che vedi davanti a te quando distogli lo sguardo dai tuoi obiettivi."

Click to Tweet

Come in più di un’occasione in questo blog ho scritto, la mindfulness o la pratica della meditazione come del T'ai Chi Ch'üan, permettono di mantenere la nostra mente sgombra dalle numerose "distrazioni" che ci impediscono di raggiungere i nostri obiettivi.

Ricorda che la nostra capacità di mantenere la mente sgombra dai problemi diventa fondamentale non solo per proteggere il nostro fisico e la nostra salute, ma anche per riuscire a trovare le giuste soluzioni per permettere alla nostra strategia di marketing di raggiungere gli obiettivi prefissati.

2) Non fare supposizioni, ma verifica!

Tra i molti aforismi di Oscar Wilde ce n’è uno che è praticamente intraducibile in italiano. La frase è la seguente: "When you assume, you make an ass out of u and me".

Oscar Wilde gioca con la parola "assume" che può essere vista come l’unione delle parole "ass + u + me". Il significato della frase da un punto di vista letterale è: "Quando supponi, fai di te e di me degli asini". In italiano la traduzione più corretta è: "Quando fai delle supposizioni rischi di fare la figura del cretino".

Wilde gioca con la parola "ass" che in inglese ha anche altri significati oltre quello di "asino o somaro".

Fare supposizioni, speculare con i ma e con i se richiede tempo ed energie, e soprattutto ci impedisce di agire con decisione nei nostri obiettivi. Davanti a risultati che tardano ad arrivare dobbiamo essere in grado di porci delle domande che ci permettano di apportare le giuste correzioni alla nostra strategia di marketing.

Spesso porsi delle domande è la cosa più difficile, perché temiamo che gli altri ci vedano come impreparati o come degli incompetenti. Ricorda che un vero libero professionista non è depositario di tutte le risposte, ma possiede le competenze e l’esperienza per trovare le risposte alle domande che il cliente li pone e che egli stesso si pone.

Porre domande è dimostrazione di saggezza. Prendere atto che non si può sapere tutto e che si può anche avere bisogno di aiuto è segno di umiltà e professionalità.

Click to Tweet

Non c’è cosa peggiore per un business che una strategia di marketing sia figlia di un consulente di marketing che ritiene di sapere tutto, e che magari preferisce navigare a vista e a tentativi, solo perché è troppo orgoglioso per ammettere che non è onnisciente.

3) Non fare la vittima

Una delle cose più facili quando non riusciamo a raggiungere gli obiettivi che ci siamo posti è dare la colpa agli altri. Ricorda invece che molto più spesso di quanto credi, le colpe per i nostri fallimenti vanno ricercate proprio in noi stessi e non in fattori esterni.

Certo non è affatto facile. Infatti riuscire a capire che siamo noi la causa dei nostri fallimenti richiede molto coraggio e la volontà di affrontare le nostre paure. Siamo come il co-protagonista de "La Storia infinita" Atreyu che si trova a dover passare attraverso la porta dello Specchio Magico, quando si trova di fronte al vero sé stesso (leggi a tal proposito l'articolo "Atreyu e la storia infinita (del marketing)").

Essere capaci di ammettere i propri limiti è il primo passo per eliminare ciò che impedisce alla nostra strategia di marketing di funzionare a dovere e quindi di far sì che il business raggiunga gli obiettivi prefissati.

4) Fai prima le cose difficili, e lascia per ultime quelle più facili

Questo ultimo comportamento forse riguarda più in generale la vita di tutti i giorni. La gran parte delle persone tende a fare prima le cose più semplici, quelle che gli sono più congeniali. Non è facile uscire dalla propria zona di comfort. Riuscire a portare a termine il compito più difficile non solo ci dà soddisfazione, ma ci conferisce anche la carica che deriva dall’aver superato uno scoglio insormontabile lungo il nostro percorso.

In conclusione

Questi sono solo alcuni dei comportamenti che possono limitarti e/o impedirti di raggiungere i tuoi obiettivi. La massima greca "conosci te stesso" riassume in un equilibrio perfetto tutto questo. Studiare noi stessi è prendere atto dei nostri limiti per migliorarci è la cosa più difficile che si possa fare e richiede moltissimo tempo (forse anche tutta la nostra vita).

Ricorda sempre che la nostra capacità di guardare con il giusto sguardo alla nostra strategia di marketing è fondamentale per determinarne il successo.

Francesco Russo consulente marketing - BrioWeb consulenza marketing

Articolo tratto dal blog di marketing di Francesco Russo
Titolare di BrioWeb, agenzia di marketing e comunicazione di Venezia.
BrioWeb | Marketing | Leadership | Coaching
E-mail: info@brioweb.eu
Centralino: 3515550381
Sito web: www.brioweb.eu

Cerca nel sito

Agenzia marketing e neuromarketing | Francesco Russo consulente marketing | BrioWeb consulenza marketing  e seo Treviso Padova Venezia

Cosa ti offriamo

La nostra missione

Tutti comunicano, ma comunicare non è da tutti.
Diamo valore alle tue idee di business attraverso strategie di marketing che fanno si che potenziali clienti entrino in relazione con il tuo marchio, grazie alla nostra creatività.
Affascinare e fidelizzare i tuoi clienti grazie alle strategie di marketing e di comunicazione determinando un aumento del tuo fatturato, e portando al successo le tue idee di business.

Libro Agenzia marketing e neuromarketing | Francesco Russo consulente marketing | BrioWeb consulenza marketing  e seo Treviso Padova Venezia

Dominio Marketing

Pilastri Agenzia marketing e neuromarketing | Francesco Russo consulente marketing | BrioWeb consulenza marketing  e seo Treviso Padova Venezia

I 9 pilastri

Eclettica

Conoscere è potere, imparare è dominare!

L'accademia creata da BrioWeb per offrire una formazione di alto livello nel mondo del marketing e della leadership.
Clicca qui per scoprire tutti i corsi

Eclettica Magazine

La rivista italiana di Marketing completamente gratuita

Scopri tutti i numeri

BrioMedia

Infinita emozione di comunicare con il web!

Lo studio multimediale creato da BrioWeb per realizzare video, spot pubblicitari e soprattutto documentari.
Scopri cosa offriamo

E-Book gratis

La collana di e-book gratuiti di Eclettica Magazine

Nata dall'esperienza di BrioWeb e di Eclettica Marketing, la collana "Il Signor Marketing e..." offre una gamma di e-book gratuiti in formato PDF dedicati al mondo del marketing, della leadership e del coaching.
Scopri la collana

Rimani in contatto con noi, ci teniamo molto!

Condividi questa pagina

 

E seguici su

Linkedin Agenzia marketing e neuromarketing | Francesco Russo consulente marketing | BrioWeb consulenza marketing  e seo Treviso Padova Venezia Twitter Agenzia marketing e neuromarketing | Francesco Russo consulente marketing | BrioWeb consulenza marketing  e seo Treviso Padova Venezia YouTube Agenzia marketing e neuromarketing | Francesco Russo consulente marketing | BrioWeb consulenza marketing  e seo Treviso Padova Venezia Facebook Agenzia marketing e neuromarketing | Francesco Russo consulente marketing | BrioWeb consulenza marketing  e seo Treviso Padova Venezia

Ⓒ2009 - BrioWeb

C.F. e P.IVA 03853870271

 
Recapiti
Tel.: +393515550381
E-mail: info@brioweb.eu

Orario Ufficio
Lunedì - Giovedì
dalle 8.00 alle 12.00 e dalle 15.00 alle 18.00
Venerdì
dalle 8.00 alle 12.00 - pomeriggio chiuso

Informativa sulla Privacy | Powered by BrioWeb