Meno contatti più risultati

Agenzia marketing e neuromarketing | Francesco Russo consulente marketing | BrioWeb consulenza marketing  e seo Treviso Padova Venezia

Articolo del 18 aprile 2018 aggiornato al 25 febbraio 2020

In evidenza

Agenzia marketing e neuromarketing | Francesco Russo consulente marketing | BrioWeb consulenza marketing  e seo Treviso Padova Venezia

Scarica il nuovo numero di Eclettica Magazine, la rivista di marketing 100% gratuita... clicca qui

Per ottenere successo attraverso la rete, come nella vita reale, è fondamentale creare e curare con grande attenzione le relazioni interpersonali. In particolar modo un ristretto numero di relazioni chiamato "cerchio interno".

Il mondo della rete, con particolare riferimento ai social network, permette potenzialmente a tutti noi di entrare in contatto con un'infinità di persone. Non sono certo una rarità in facebook i profili personali di persone che hanno raggiunto il limite delle 5000 amicizie, dovendo così ricorrere alla creazione di un secondo profilo.

Per permettere ad un business di crescere (qualsiasi esso sia), è importante che si consideri parte integrante della strategia di marketing la cura delle relazioni interpersonali (puoi leggere a riguardo l'articolo "Il lato umano del marketing" e l'articolo "Marketing, relazioni umane e Home Depot").

È importante "dividere" i propri contatti in due grandi gruppi. Per creare questi due gruppi, immaginiamo di tracciare su una lavagna virtuale un cerchio. Una parte dei contatti si troveranno all'interno del cerchio, ed altri rimarranno all'esterno di quest'ultimo.

Chi vuole utilizzare la propria rete di relazioni a fini professionali deve ridurre il più possibile le "amicizie" virtuali" (o quanto meno mantenerle entro un numero ragionevole).
In poche parole dobbiamo mantenere all'interno del cerchio un numero di contatti con i quali sia possibile mantenere un rapporto di conoscenza continua nel corso del tempo.

Per la precisione, non mi sto riferendo al numero di Dunbar. Quest'ultimo infatti si riferisce alle relazioni che creiamo a livello strettamente personale. Le relazioni che creiamo a livello lavorativo sono ovviamente differenti dalle amicizie e dai rapporti famigliari e possono superare il valore espresso dal "numero di Dunbar".

È però altrettanto vero che anche nel mondo del lavoro, per quanto possono essere superficiali, le relazioni con i clienti, con i fornitori, i partner, ecc... vanno coltivate e mantenute nel corso del tempo.

Viviamo in un momento storico dove per valutare il valore delle nostre relazioni si guarda più alla quantità che alla qualità. Tanti like, tanti followers, tante condivisioni, tanti commenti, ecc...

Con questo non voglio affermare che sia sbagliato tenere in considerazioni quese "metriche". Gli algoritmi dei differenti social come dei motori di ricerca si basano su questi valori per valutare l'importanza dei contenuti. È importante tenerli in considerazione, senza però farli diventare l'unico metro di misura delle nostre relazioni sociali.

Scegli con cura

Oggi la mancanza di tempo è uno dei grandi problemi della nostra quotidianità, tanto da influire sensibilmente sulla gestione non solo della nostra vita privata ma anche nella gestione del lavoro (vedi la sezione dedicata del blog a questo tema).

Diventa quindi fondamentale scegliere con cura le persone con cui mantenere i contatti. È inutile pensare di rispondere a chiunque e di cercare di mantenere le relazioni con il più ampio numero possibile di persone. Non solo non ne siamo in grado da un punto di vista del tempo che abbiamo a disposizione, ma anche dal punto di vista fisico non è fattibile.

Il nostro obiettivo non deve essere quello di avere nella nostra cerchia più ristretta di conoscenze lavorative nomi altisonanti. Ma avere persone che ci rendano persone migliori. Persone intelligenti, in grado di apportare un contenuto che può fare la differenza nella nostra vita professionale.

In altre parole è importante essere "spietatamente" selettivi. Io stesso ho applicato e sto applicando questo principio ai miei contatti. Man mano che scremavo i contatti e curavo quelli che rimanevano ho iniziato ad notare un cambiamento della visibilità della mia presenza nel mondo dei social network e della rete più in generale.

Non si tratta di escludere nessuno in questo processo di selezione dei contatti. Si tratta semplicemente di scegliere le persone con cui vogliamo relazionarci. Quelle persone che si ritiene possano contribuire al successo del business.

Scegli chi può contribuire il tuo progetto

Come si può capire se una relazione è proficua per entrambe le parti? Qui il buon senso può fare davvero molto. Se le persone della cerchia più ristretta, con cui ci si relaziona, assorbono solamente energie senza restituirne, allora si dovranno compiere delle scelte.

Si potrebbe pensare che questo modo di ragionare sia utilitaristico. Si potrebbe anche pensare che nel mondo del lavoro le parole etica, morale, correttezza, onestà, spesso sono vuote e prive di significato, e che quindi è normale creare dei rapporti basati esclusivamente sull' "utilità".

In realtà non è poi così "utile" condurre la scrematura dei contatti solo sulla base delle opportunità che essi offrono alla crescita del business. Creare e curare le relazioni lavorative nello stesso modo in cui si creano le proprie amicizie (condivisione di passioni, idee, affinità emotive, simpatia, aiuto reciproco sincero, ecc...).

In oltre, mano a mano che la cerchia interna dei contatti si riduce, non solo si otterrà molto più dai contatti stessi, ma anche noi potremmo dare molto di più a questi ultimi.

Lo sviluppo del cerchio interno è ovviamente da effettuare in un'ottica di gestione del tempo. Come ho scritto nell'articolo La matrice di Covey è importante saper dare alle attività che svolgiamo quotidianamente il giusto valore in termini di importanza e di tempo.
Più risorse e tempo energie possiamo destinare alle relazioni del cerchio interno e più queste potranno essere numerose.

Come in più di un'occasione ho scritto in queste pagine, spesso nei proverbi si nascondono vere e proprie lezioni di marketing. In questo caso il proverbio "chi troppo vuole nulla stringe" descrive bene il concetto illustrato in questo articolo.

Focalizzare le energie su una cerchia ristretta di contatti darà maggiore valore al nostro tempo e a quello delle persone con cui ci si relaziona.

Francesco Russo consulente marketing

Articolo tratto dal blog di marketing di Francesco Russo
Titolare di BrioWeb, agenzia di marketing e comunicazione di Venezia.
BrioWeb | Marketing | Leadership | Coaching
E-mail: info@brioweb.eu
Centralino: 3515550381
Sito web: www.brioweb.eu

Cerca nel sito

Agenzia marketing e neuromarketing | Francesco Russo consulente marketing | BrioWeb consulenza marketing  e seo Treviso Padova Venezia

Cosa ti offriamo

La nostra missione

Tutti comunicano, ma comunicare non è da tutti.
Diamo valore alle tue idee di business attraverso strategie di marketing che fanno si che potenziali clienti entrino in relazione con il tuo marchio, grazie alla nostra creatività.
Affascinare e fidelizzare i tuoi clienti grazie alle strategie di marketing e di comunicazione determinando un aumento del tuo fatturato, e portando al successo le tue idee di business.

Libro Agenzia marketing e neuromarketing | Francesco Russo consulente marketing | BrioWeb consulenza marketing  e seo Treviso Padova Venezia

Dominio Marketing

Pilastri Agenzia marketing e neuromarketing | Francesco Russo consulente marketing | BrioWeb consulenza marketing  e seo Treviso Padova Venezia

I 9 pilastri

Eclettica

Conoscere è potere, imparare è dominare!

L'accademia creata da BrioWeb per offrire una formazione di alto livello nel mondo del marketing e della leadership.
Clicca qui per scoprire tutti i corsi

Eclettica Magazine

La rivista italiana di Marketing completamente gratuita

Scopri tutti i numeri

BrioMedia

Infinita emozione di comunicare con il web!

Lo studio multimediale creato da BrioWeb per realizzare video, spot pubblicitari e soprattutto documentari.
Scopri cosa offriamo

E-Book gratis

La collana di e-book gratuiti di Eclettica Magazine

Nata dall'esperienza di BrioWeb e di Eclettica Marketing, la collana "Il Signor Marketing e..." offre una gamma di e-book gratuiti in formato PDF dedicati al mondo del marketing, della leadership e del coaching.
Scopri la collana

Rimani in contatto con noi, ci teniamo molto!

Condividi questa pagina

 

E seguici su

Linkedin Agenzia marketing e neuromarketing | Francesco Russo consulente marketing | BrioWeb consulenza marketing  e seo Treviso Padova Venezia Twitter Agenzia marketing e neuromarketing | Francesco Russo consulente marketing | BrioWeb consulenza marketing  e seo Treviso Padova Venezia YouTube Agenzia marketing e neuromarketing | Francesco Russo consulente marketing | BrioWeb consulenza marketing  e seo Treviso Padova Venezia Facebook Agenzia marketing e neuromarketing | Francesco Russo consulente marketing | BrioWeb consulenza marketing  e seo Treviso Padova Venezia

Ⓒ2009 - BrioWeb

C.F. e P.IVA 03853870271

 
Recapiti
Tel.: +393515550381
E-mail: info@brioweb.eu

Orario Ufficio
Lunedì - Giovedì
dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 15.00 alle 18.00
Venerdì
dalle 8.30 alle 12.30 - pomeriggio chiuso

Informativa sulla Privacy | Powered by BrioWeb